Ricorso TAR mobilità fuori sede

Il ricorso è rivolto ai docenti di ruolo fuori provincia per consentire loro di ottenere il trasferimento interprovinciale sul 100% delle disponibilità, contrariamente a quanto stabilito dall’aliquota, illegittima, dal CCNI.

– Aver presentato domanda di mobilità interprovinciale 

Il ricorso è riservato esclusivamente agli iscritti alla ULMScuola. Se non sei ancora iscritto, puoi ASSOCIARTI QUI

L’adesione al ricorso ha un costo di € 100 da pagarsi a mezzo bonifico bancario sul conto corrente Banco Posta intestato ad Associazione Sindacale ULMScuola

 

IBAN: IT26L0760103400001038246334

 

Nella causale scrivere: “NOME, COGNOME, ADESIONE TAR FUORI SEDE”.

 

La predisposizione del ricorso è subordinata al raggiungimento di una quota minima di 30 adesioni.

 

Al fine di aderire al ricorso è necessario compilare il modulo sottostante, al quale vanno allegati i seguenti documenti in formato pdf, jpg, jpeg, png (max 3mb):

 

1) carta di identità;

 

2) codice fiscale;

 

3) ricevuta del bonifico di € 100 effettuato;

4) se non ancora iscritto, la delega compilata e sottoscritta digitalmente. 

COSA ASPETTI? COMPILA IL MODULO QUI SOTTO!

Istruzioni

Ricorso per ottenere mobilità sul 100% delle disponibilità

Compila il modulo a destra e invia. Si aprirà una finestra per apporre la tua firma digitale, legalmente valida e vincolante, con WP ESign, un sistema conforme ai protocolli UETA, ESIGN e GDPR, che aderisce alle più severe politiche di firma a distanza di documenti negli Stati Uniti e nella Unione Europea.

Documenti da inviare al legale in originale

n. 3 copie della procura al legale (allegato 1)

n. 1 copie dell’Informativa Privacy (allegato 2)

n. 1 copia della carta di identità

n. 1 copia del codice fiscale

n. 1 Autocertificazione dello stato di famiglia

n. 1 copia del contratto a tempo indeterminato

n. 1 copia della domanda di mobilità, allegati compresi, da impugnare

HELP ON LINE
1
Ciao, come possiamo aiutarti?